Fra Italia e San Marino aumentati i controlli nelle banche

Dopo la vicenda Re Nero sarebbero aumentati i controlli e le segnalazioni di passaggi di danaro da banche italiane a banche o finanziarie della Repubblica di San Marino.

Ne tratta David Oddone di L’Informazione di San Marino.

Prima di Re Nero in un anno le segnalazioni delle banche erano appena 30. Ora invece le segnalazioni degli istituti di credito a Banca d’Italia in soli 5 mesi sono ben 90: dati della Guardia di Finanza di Rimini.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy