– GP GRAN BRETAGNA, Zarco e Baldolini

MAIN EVENT SPONSOR

GP GRAN BRETAGNA

ZARCO, UN SORPASSO DOPO L’ALTRO! BALDOLINI 3° NEL WARM-UP E IN GARA AD UN PASSO DALLA ZONA PUNTI.

– Grandissima rimonta per Zarco nella gara di oggi. P artito da una 23° posizione sulla griglia di partenza è arrivato a guadagnare un 13° posto conquistando 3 punti. Una gara affrontata dall’ inizio alla fine con grande grinta e assistita dalla pioggia che oggi ha giocato da alleata. La gara è stata infatti interrotta e fatta riniziare con cinque giri e Zarco allo sventolare della seconda bandiera rossa è ripartito diciassettesimo e da lì ha recuperato una posizione dietro l’ altra in una gara davvero strepitosa. Baldolini invece nel Warm-up ha conquistato uno straordinario 3° posto sul bagnato, peccato invece per la gara arrivato ad un passo dalla zona punti. Il giovane pesarese ha comunque realizzato il miglior giro di gara con 1’34.963.

JOHANN ZARCO

– E’ stata una gara molto combattuta! A parte la partenza un po’ difficile, per tutto il resto della gara ho dato davvero il massimo. Al primo giro ero di fianco ad una moto quando un altro pilota mi ha tamponato facendomi cadere. Quando sono ripartito volevo solo recuperare posizioni e ci sono riuscito fino ad arrivare 17°. Dopo la seconda partenza ho contin uato a superare diversi piloti nonostante non avessi moltissima fiducia sul bagnato! E alla fine sono arrivato tredicesimo, direi che è un ottimo risultato dopo due Gran Premi in cui non ero riuscito a prendere punti. Una bella soddisfazione prima della pausa estiva!”.

ALEX BALDOLINI

– “ Non ho molta fortuna su questa pista. Si pensava venisse a piovere invece l’acqua non è arrivata. Non sono partito bene e dopo quello che è successo al Sachsenring non ho voluto rischiare. Mi sono trovato un po’ indietro, avevo Luthi ma non c’ era verso di passarlo, nel dritto andava più forte e anche nelle curve. Abbiamo fatto un cambio gomme verso metà gara, messo que! lle per l’ asciutto e al mio rientro ho spinto più che potevo ma non è bastato per prendere punti anche se ci siamo arrivati davvero vicini. Purtroppo non era quello che ci aspettavamo dopo il terzo tempo di stamattina”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy