GRANDE WEEK END CULTURALE DELLA DON CHISCIOTTE

La cultura può essere “alternativa”…

Si parte giovedì 3 con l’ultimo appuntamento con il nostro cineforum dal titolo “Silenzio, quello che il potere non dice”, che ha avuto un enorme successo e certamente verrà ripetuto in autunno, con la proiezione del film “Zeitgeist”. Appuntamento alle 21 alla sala ritrovo di via Gino Giacomini 32.

Link: http://www.associazionedonchisciotte.org/eventi_2010/cineforum.htm

Sempre giovedì 3, sempre alle 21 (siamo in concorrenza con noi stessi) abbiamo collaborato ad organizzare la serata dal titolo “Economia Criminale”, che si terrà alla sala Marvelli di Rimini. Ospiti Roberto Galullo (che ha appena pubblicato un libro omonimo), Lucia Musti (procuratore aggiunto di Modena) e Ivan Foschi.

Si continua sabato 5, alle ore 21 alla sala del castello di Serravalle, con il confronto tra Anselm Jappe (filosofo e autore) e Alberto Burgio (filosofo, politologo) sul tema tratto dall’ultima pubblicazione di Alberto Burgio “Senza democrazia. Un’analisi della crisi”.

Un’occasione imperdibile per capire le dinamiche della crisi che viviamo, e un confronto che promette di essere scoppiettante.
Modera Salvatore Cingari (Univerità di Perugia)

Link: http://www.associazionedonchisciotte.org/eventi_2010/Senza_Democrazia.htm

Così come imperdibile è l’appuntamento di Sabato 5 e Domenica 6, dalle 10 alle 18 di entrambe i giorni: si tratta di un Simposio/seminario con lo stesso Anselm Jappe, uno dei più importanti e rinomati filosofi internazionali, che avrà come titolo “Crisi e critica del valore”.

In vino veritas… dunque vino offerto da noi ai partecipanti. Alla casa degli “Amici del popolo” (ex sede PDD) In Via Rovelino, 12 a Murata.

Link: http://www.associazionedonchisciotte.org/eventi_2010/ANSELM_JAPPE_simposio.htm

Nei giorni scorsi abbiamo inviato invito e comunicazione tramite mail ad ogni partito e segreteria di stato, sindacato, associazioni di categoria e scuole di ogni grado, nella certezza di aver fatto cosa gradita, perché conoscere la crisi interessa tutti noi: sia chi la dovrà subire, sia chi la dovrà gestire.

Non mancate e divulgate al massimo questo fine settimana di fuoco… tanto il tempo fa schifo, meglio formarsi un’idea valida e significativa.

Anche la stampa è invitata a partecipare agli appuntamenti

Associazione Culturale Don Chisciotte

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy