I Capitani di Castello sono stati ricevuti dal Governo

Dopo tanto tergiversare i Capitani di Castello sono riusciti (erano arrivati a minacciare le dimissioni in blocco!) a farsi ascoltare dal Governo in un apposito incontro presieduto da Ivan Foschi, il Segretario di Stato per i rapporti con le Giunte.
Buoni i risultati conseguiti: Abbiamo trovato le risposte che cercavamo rispetto alla riforma della legge sulle Giunte, ai lavori pubblici e alle franchigie postali.

La nuova legge sulle Giunte verrà portata in Consiglio entro l’estate e dovrebbe diventare operativa prima delle prossime elezioni amministrative.

Il Segretario Foschi ha affermato di volerripartire per fare qualcosa di più incisivo rispetto al passato, ridefinendo i compiti e le prerogative dei Capitani di Castello, valorizzando queste figure e dando loro gli strumenti per farlo”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy