IBL. Baseball: Rimini conquista la serie contro Nettuno

RIMINI. Rispetto alla partita del pomeriggio il manager neroarancio Munoz ha schierato Mayora in terza al posto di Di Fabio col conseguente spostamento di Caradonna sul sacchetto di prima. Dietro al piatto di casa base ha giocato Camargo che ha completato la batteria col partente Escalona.

 


Lo stadio dei pirati riminesi del baseball

I pirati iniziano in maniera arrembante e convincente

Inizio convincente e determinato dei pirati che sfruttano in pieno le incertezze dello starter nettunese Andreozzi. Con due eliminati sul tabellone Flores tocca un singolo, poi il gran doppio di Ramos vale il vantaggio (0-1). La valida di Mayora spinge il compagno a punto (0-2), poi Caradonna sarà il terzo out al volo. Al cambio di campo il battitore dell’Angel Service Imperiali viene colpito alla gamba da Escalona (dentro Taurelli). Al secondo Rimini piazza l’allungo che risulterà decisivo per le sorti dell’incontro, sempre con due out Babini e Desimoni realizzano due singoli consecutivi. Nel box si presenta l’ex Retrosi che colpisce duramente il primo lancio di Andreozzi producendo un’altra segnatura per i neroarancio (0-3) grazie ad un extrabase (doppio per regola). Le mazze riminesi proseguono il buon momento offensivo col singolo di Flores da due RBI che aumenta il vantaggio (0-5). Tre inning più avanti il Nettuno si sblocca, il partente Escalona dopo aver eliminato Giannetti in zona di foul, incassa il doppio di Maldonado, poi sulla rimbalzante di Trinci l’interbase Flores prova ad eliminare il corridore laziale sull’arrivo in terza non riuscendo a toccarlo col guanto. Con gli uomini ai lati, G. Sellaroli tocca la valida che concretizza il primo punto dei padroni di casa (1-5). Escalona però riuscirà a non concedere altri punti spegnendo di fatto ogni possibilità di rimonta. 

 

Settimo inning: tocca a Cubillan

Al settimo sulla collinetta per Rimini è salito Cubillan al posto di un solido Escalona. Nella ripresa seguente i pirati segnano ancora un’altra volta sul rilievo dell’Angelo Service Simone, Mayora va out al piatto, mentre Caradonna batte un singolo ed avanza in seconda su balk. Dopo la visita del pitching coach Masin, Camargo andrà out al piatto, il corridore neroarancio giunge in terza su lancio pazzo. La valida al centro di Zappone produce la sesta segnatura ospite (1-6). L’emozioni di questo match sono praticamente finite qui con Cherubini che chiuderà la gara senza problemi. Rimini vince la serie e consolida il secondo posto in un partita che non ha avuto storia fin dall’inizio. Ottimo il lavoro dei lanciatori neroarancio utilizzati dal manager Munoz che hanno concesso solamente due valide al lineup nettunese.

La prossima settimana i Pirati giocheranno la penultima giornata di regular season contro il Parma Baseball che ha osservato il turno di riposo come da programma. Giovedì 14 (gara1) e Sabato 16 (gara3) Luglio si disputeranno le gare allo Stadio dei Pirati, mentre Venerdì 15 (gara2) la serie si sposterà sul diamante ducale del Nino Cavalli. Tutte le gare inizieranno alle ore 20.


Jose escalona: strepitoso in gara 3 contro nettuno

 

Tabellino Rimini Baseball – Nettuno Baseball City / Gara 3

Rimini Baseball 6 – Nettuno Baseball City 1

RIMINI BASEBALL: Desimoni ec (2/5), Retrosi ed/es (2/4), Flores int (2/5), Ramos dh (1/4), Mayora 3b/1b (1/4), Caradonna 1b/ed (1/3), Camargo r (0/3), Zappone es (1/4) (Di Fabio 3b 0/0), Babini 2b (1/4).

NETTUNO BASEBALL CITY: Sellaroli A. 2b (0/4), Mercuri int (0/4), Imperiali 3b (0/0) (Taurelli es 0/3), Mazzanti 1b/3b (0/1), Torres dh (0/4), Giannetti es/1b (0/4), Maldonado ed (1/3), Trinci r (0/3), Sellaroli G. ed (1/3).

SUCCESSIONE PUNTEGGIO

Rimini Baseball 230 000 010 = 6 bv 11 e 1

Nettuno Baseball City 000 010 000 = 1 bv 2 e 0

PRESTAZIONE LANCIATORI 

Escalona (W) rl 6.0 bvc 2 bb 2 so 4 pgl 1

Cubillan rl 2.0 bvc 0 bb 0 so 1

Cherubini rl 1.0 bvc 0 bb 1 so 1

Andreozzi (L) rl 5.0 bvc 8 bb 2 so 4 pgl 5

Simone rl 3.0 bvc 2 bb 1 so 6 pgl 1

Morellini rl 1.0 bvc 1 bb 0 so 1

NOTE Doppi di Retrosi 2, Ramos e Maldonado. Errore: Di Fabio.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy