Ieri a San Marino Andrea Forgione, il ‘superpoliziotto’ di Manganelli

Anna De Martino, Nuovo Quotidiano di Rimini – San Marino (www.nqnews.it): Il capo della polizia Manganelli invia sul Titano un super agente per la riforma / “Appaltato” il riordino delle forze dell’ordine

Il riordino dei corpi
di polizia sammarinese? Una faccenda italianissima
a quanto pare perché ieri mattina,
è arrivato un “superpoliziotto” inviato
sul Titano da Roma per “aiutare” a mettere
ordine tra polizia civile, gendarmeria e
guardie di rocca, le tre forze dell’ordine di
San Marino.

L’Alto funzionario della Polizia
italiana, Andrea Forgione è stato inviato
su ordine del capo della polizia italiana
Antonio Manganelli
. Il segretario di Stato
Esteri di San Marino Antonella Mularoni
che ha anche la delega per competenza su
gendarmeria e guardia di rocca, aveva già
dichiarato la settimana scorsa che in virtù
dell’accordo sulla polizia e lo scambio di
informazioni, siglato a primavera tra Italia
e San Marino, sarebbe arrivato questa settimana
il super tecnico delegato da Manganelli.

Ma la riforma dei corpi delle forze,
non era già stata fatta dal coordinatore
della polizia, Sabato Riccio? Forgione, allora,
come proseguirà? Certo è, che uno
Stato sovrano che chiama un superpoliziotto
di un altro Stato a fare una riforma,
è cosa abbastanza rara e ha il sapore del
commissariamento.

[…]

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy