il Rugby Club San Marino cede il passo

Niente da fare , il Rugby Club San Marino cede il passo alla forte compagine anconetana, il punteggio finale non rispecchia tutto il gioco prodotto dalle due squadre , infatti la forte determinazione dello Stamura ha prevalso sulla formazione sammarinese che al netto degli errori ha dato tutto , ma  i marchigiani non hanno ceduto di un metro . 


Un arbitro di rango ha diretto il match, il sig  Alessandro Paterniani  da Pesaro designato per gli incontri di serie superiori.   Il campo di Chiesanuova oggi era in sufficienti condizioni, e appena la palla ha preso a volare , le due squadre hanno dato il via ad una ottima prestazione. Il Rugby Stamura , gioca il primo tempo prevalentemente in attacco . il Rugby Club San Marino si difende bene e con ordine, ma non ha lo spunto per passare la linea dei ventidue metri. Due penalty per parte fanno prevalere per 3 a zero gli Anconetani , che ne sbagliano uno , ma i Sammarinesi sbagliano entrambi i calci,con  Giardi e si trovano sotto .


La prima frazione di gioco si chiude con il vantaggio dello  Stamura, nel secondo tempo il Rugby Club san Marino reagisce veementemente , i primi quindici minuti sono appannaggio dei sammarinesi che coordinano la loro azione collettiva ma si “consumano” sulla linea avversaria dei dieci metri, proprio su una azione di difesa del Rugby Club San Marino , parte l’offensiva di Davide Giardi , che si fa tutto i 110 metri del campo con l’ovale al fianco e come uno sprinter un giocatore avversario lo ferma ad un metro dalla meta in questa occasione Facundo Maiani pareggia il conto su punizione, forse sarebbe stata un’altra partita!! il tempo concesso ai marchigiani per riorganizzarsi e violare per due volte la linea di meta del Rugby Club San Marino. I ragazzi di Ballarini &Sabatelli le provano tutte ma lo Stamura tiene la linea e i biancoazzurri non passano , Il punteggio finale , con due mete a favore dello Stamura , si chiude sul 15 a 3 per gli anconetani. DOMENICA 19 DICEMBRE IL RUGBY SAN MARINO GIOCHERA’ ANCORA IN CASA il recupero con LA RAM Amatori Marche , partita che era stata  sospesa per maltempo . I sammarinesi sperano nel riscatto .

 

I ragazzi del Rugby San Marino scesi in campo sono stati :DAVIDE BACCIOCCHI(CAP), ADRIAN MENICUCCI , IVAN PRETELLI, DAVID GASPERONI, MICHELE GARAVINI, MANUEL SOLDATI, FRANCO MAIANI, THOMAS BORRONI, FACUNDO MAIANI , LUCA ERCOLANI, LUCA DI BISCEGLIE, GONZALO MENIN, FABIO MATTEINI, DAVIDE GIARDI, LORENZO CAPPELLETTI CARLO TERENZI, LUCA FELICI, DANILO MORONI , MICHELE SARTI. Diretti da Ernesto Ballarini e Max Sabatelli

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy