Il Victor San Marino lancia ufficialmente la campagna abbonamenti per la stagione 2021/2022

Verranno messe in vendita all’Acquaviva Stadium già da questa domenica durante la partita contro la Valsanterno, dalle ore 14.30 fino alle ore 15.45, le prime tessere stagionali per permettere ai tifosi biancazzurri di seguire dal vivo tutte le sfide casalinghe di capitan Barone e compagni nel campionato italiano di Eccellenza.

Una bella iniziativa per creare sin da subito un bel legame tra i supporter e il Victor San Marino, che ha già ottenuto due vittorie in altrettante partite tra Eccellenza e Coppa Italia.

Il prezzo di vendita dell’abbonamento alle partite casalinghe del Victor San Marino in Eccellenza è di 100 euro per gli over 16, mentre per gli under 16 la tessera annuale è gratuita. Chi sottoscriverà l’abbonamento all’Acquaviva Stadium domenica 19 settembre 2021, riceverà direttamente a casa un simpatico omaggio nei giorni successivi.

Altre iniziative legate alla campagna abbonamenti 2021/2022 saranno annunciate nei prossimi giorni sulle pagine social del Victor San Marino (Facebook: Victor San Marino; Instagram @VictorSanMarinoOfficial).

Nel frattempo gli uomini di mister D’Amore continuano ad allenarsi per essere pronti e determinati al punto giusto nell’affrontare la prima partita casalinga di campionato contro la Valsanterno. Gli emiliani arrivano da due sconfitte subite nel giro di pochi giorni contro il Diegaro in Eccellenza (0-1) e il Medicina Fossatone in Coppa Italia (1-5), ma ora avranno senz’altro una gran voglia di rivalsa quindi giocheranno per provare a strappare almeno un punto al Victor San Marino. La partita si disputerà domenica 19 settembre alle ore 15.30 all’Acquaviva Stadium e sarà diretta dall’arbitro Juri Gallorini della sezione di Arezzo, coadiuvato dal primo assistente Matteo Merloni della sezione di Ravenna e dal secondo assistente Federico Corbelli della sezione di Rimini.

Gianni D’Amore, allenatore del Victor San Marino, fa il punto della situazione dopo la conquista della qualificazione al secondo turno della Coppa Italia e prima della partita di Eccellenza contro la Valsanterno: “Siamo contenti per la nostra seconda vittoria consecutiva e la qualificazione al secondo turno della Coppa Italia. Dobbiamo, però, diventare maggiormente pericolosi non soltanto sui calci piazzati ma anche su azione, dobbiamo migliorare tanto sotto questo aspetto.  Abbiamo creato diverse occasioni da gol durante la sfida contro il Pietracuta, ma quasi tutte su calcio di punizione e calcio d’angolo. Possiamo e dobbiamo fare decisamente meglio. Non sono il tipo che fa esperimenti in partita con moduli e giocatori: ciò che propongo nelle partite, a livello di schemi e formazione, è il frutto del lavoro svolto da tutti durante gli allenamenti. È vero che ci sono state diverse modifiche rispetto alla formazione di domenica scorsa, ma trovo giusto cambiare qualcosa perché la nostra rosa è lunga e bisogna dare spazio a tutti. Domenica prossima vogliamo scendere in campo con il chiaro obiettivo di vincere al nostro debutto casalingo in campionato. Non conosciamo benissimo la Valsanterno, ma sicuramente vorrà riscattarsi dopo le sconfitte subite in Eccellenza e Coppa Italia. Merita tutto il nostro rispetto e noi dovremo affrontarla, come sempre, con il massimo della concentrazione per conquistare i tre punti. Nella rifinitura di domani ad Acquaviva valuteremo chi è più stanco e chi invece meno dopo le due partite disputate in settimana. Decideremo gli 11 giocatori migliori che giocheranno la gara dal 1′ e quelli che invece entreranno a partita in corso. Sono tutti disponibili, eccetto il trequartista Mattia Gaudenzi: è ancora alle prese con un infortunio alla caviglia che lo terrà lontano dal campo per un paio di settimane”. 

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy