Incontro fra i promotori del GP di San Marino e della Riviera di Rimini con Dorna

LA MOTOGP A MISANO WORLD CIRCUIT HA UN GRANDE POTENZIALE

STAMATTINA INCONTRO FRA DORNA E I TRE PROMOTORI DEL GRAN PREMIO SAN MARINO E RIVIERA DI RIMINI.

RIBADITA LA VOLONTA’ DI ONORARE AL MEGLIO GLI IMPEGNI E GETTARE LE BASI PER ULTERIORI E POSSIBILI COLLABORAZIONI

I tre promotori: “Sarà forse necessaria una modifica all’assetto giuridico del soggetto che ci unisce. Il rapporto con Dorna è cordiale e di reciproca soddisfazione”.

Questa mattina si è svolto a Misano World Circuit un incontro fra i vertici di Dorna e i tre promotori del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. A tema lo sviluppo del rapporto di collaborazione che lega fra loro Repubblica di San Marino, Provincia di Rimini e Santamonica Spa nel rapporto con la società spagnola che gestisce l’organizzazione della MotoGP.

All’incontro hanno partecipato: i Segretari di Stato della Repubblica di San Marino Teodoro Lonfernini e Matteo Fiorini, il Presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali, il Presidente della Santa Monica Spa Luca Colaiacovo, il Vicepresidente della Santa Monica Spa Umberto Trevi, l’Amministratore Delegato della Santa Monica Spa Mariano Spigarelli, il Ceo di Dorna Carmelo Ezpeleta e il Managing Director di Dorna Javier Alonso.

Il contratto in corso garantisce i promotori sulla disputa della MotoGP a Misano World Circuit fino al 2016, ma riserva la possibilità di una verifica sulla prosecuzione nel 2014. Dall’incontro è uscita rinvigorita l’intenzione e l’impegno di onorarlo

“Abbiamo ribadito a Dorna – commentano i tre promotori della MotoGP – la volontà di proseguire nel rapporto contrattuale. L’evoluzione del quadro organizzativo degli enti locali chiederà probabilmente qualche modifica all’assetto del soggetto giuridico che ha il rapporto con Dorna, ma è una questione puramente formale. Quella che conta è la convinzione comune, rinvigorita dalla straordinaria edizione in corso, che la MotoGP sia uno strumento di promozione del territorio a livello dei più importanti eventi sportivi mondiali e quindi San Marino e la Riviera di Rimini, per quel che rappresentano, garantiscono il miglior accostamento possibile sulla penisola. Ci impegneremo insieme per dare ulteriore sostanza agli eventi collaterali, fenomeno che ci garantisce successo e per dare impulso al settore turistico, distribuendoli sempre di più sul territorio per garantire la massima collaborazione agli operatori turistici ed al loro indotto”.

“Con Dorna – concludono i promotori – il rapporto è ottimo, cordiale e di reciproca soddisfazione. Siamo interessati a proseguire al meglio sulla strada intrapresa, implementando la formula che la compone, accompagnata dal successo che in questi giorni, sul territorio e sulle tribune sta alzando il livello di adrenalina sportiva in vista delle gare di domani. In bocca al lupo ai ragazzi della Riders’ Land”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy