Indagine Carisp San Marino – Delta o Varano, Gianluca Ghini ai domiciliari

Il giudice delle udienze preliminari Rita Chierici del Tribunale di Forlì, in merito all’indagine Varano che vede coinvolti i vertici della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino e del Gruppo Delta, ha deliberato i domiciliari per il direttore della Carifin S.A., Gianluca Ghini.
L’amministratore delegato di Carisp San Marino Mario Fantini è sempre stato ai domiciliari.
Resterebbero in carcere il direttore della Carisp Luca Simoni, il Vice Presidente del Gruppo Delta, Paola Stanzani, ed il presidente della Carisp, Gilberto Ghiotti, di cui ieri si davano come imminenti i domiciliari.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy