Invitational Games di Malta, San Marino vince un argento nel bowling grazie alla coppia Corazza-De Marini

È arrivata una medaglia d’argento per certi versi inaspettata, per i colori sammarinesi, dalla trasferta a Malta, dove da giovedì a sabato sono andati in scena gli Invitational Games, iniziativa lanciata dal Comitato olimpico nazionale maltese per promuovere le discipline che non fanno parte del programma sportivo dei prossimi Giochi dei Piccoli Stati d’Europa.

La giovane formazione di bowling della Repubblica di San Marino torna a casa con una medaglia di argento, quello conquistato nel torneo di doppio da Matteo Corazza e Thomas De Marini, che si sono giocati la vittoria fino all’ultimo frame, contro la coppia proveniente dall’Islanda.
Per i biancazzurri anche la bella soddisfazione di aver battuto i favoriti maltesi, che giocavano in casa e che si sono dovuti accontentare del terzo posto.

Nel torneo di singolo De Marini ha chiuso al 5° posto e Corazza al 9°. Hanno fatto soprattutto esperienza internazionale, in vista della Mediterranean Cup che si terrà a marzo a San Marino, le ragazze Maya Bedetti e Nicole Benedettini, che hanno chiuso rispettivamente nona e decima nel torneo di singolo femminile.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy