Iro Belluzzi interpellanza su infiltrazioni della malavita organizzata

Nella giornata di oggi il Consigliere Iro Belluzzi presenterà alla Segreteria Istituzionale una interpellanza dal seguente contenuto:

“Considerate le dichiarazioni effettuate dal Segretario di Stato agli Affari Esteri Antonella Mularoni in una delle prime sedute del Consiglio Grande e Generale dal momento dell’insediamento dell’attuale governo, in merito alla presenza di infiltrazioni malavitose e mafiose in comparti strategici dell’economia della Repubblica di San Marino;
considerate le dichiarazioni del Segretario di Stato alle Finanze Gabriele Gatti ai microfoni della trasmissione Report nei primi giorni di maggio, il quale rivelava, nell’ambito del sistema bancario e finanziario sammarinese, la presenza (o forse il ragionevole sospetto?) di gravi infiltrazioni mafiose quanto meno in 3-4 banche e in circa 20 finanziarie. Indicazione questa che rapportata alle imprese operanti nel settore ci porta a desumere che circa il 25-30%, del settore finanziario sia in mano al malaffare;

considerate anche le dichiarazioni rese dal Segretario agli Affari Interni Valeria Ciavatta ai microfoni della trasmissione Indaco della San Marino RTV, che confermando tale stato di cose, dichiarava che il Governo stava procedendo a valutare e “investigare” la questione;


interpello il Governo


per sapere:

 quale sia ad oggi il reale stato delle cose nel Paese e quali siano le valutazioni fatte e le conclusioni cui il Governo è giunto,

 quali atti intenda percorrere per la riaffermazione della legalità, in considerazione di quanto affermato dagli esponenti del Governo in merito alla infiltrazioni mafiose e malavitose, anche in funzione degli importanti adempimenti necessari per affrontare l’esame del Moneyval nell’ottica dell’auspicato inserimento della Repubblica di San Marino nella white-list.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy