L’inquinamento delle acque addebitato a San Marino all’esame della Giunta Emilia Romagna

L’assessore all’ambiente Lino Zanichelli, Giunta Regione Emilia Romagna, si occuperà delle segnalazioni provenienti dalla zone prossime alla Repubblica di San Marino per un supposto inquinamento dei corsi d’acqua sui torrenti Ausa e Marano con ricaduta sulla costa adriatica.

Ne riferisce Giampiero Valenza di La Tribuna Sammarinese.

I tecnici del servizio acque dell’Emilia Romagna stanno avviando una verifica e, sempre secondo alcune indiscrezioni, già oggi Zanichelli dovrebbe prendere una posizione in merito.
La questione era stata sollevata da un
comitato di cittadini delle zone italiane più interessate e ripresa a

livello politico regionale. Evidentemente non sono state sufficienti a chiudere il caso le
informazioni fornite da parte sammarinese.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy