La Giunta di Castello di Domagnano invita a una cena di solidarieta’

Comunicato

“Cena Solidale, sabato 24 settembre in piazza a Domagnano

Un’idea dei cuochi del nostro ospedale di stato, portavoce il membro di Giunta di Castello di Domagnano Michele Guidi.

Accolto con entusiasmo dall’intera Giunta di Castello di Domagnano che non è certamente nuova a eventi solidali. Subito al lavoro, l’estate è agli sgoccioli e il maltempo potrebbe compromettere l’evento, ma lo scopo solidale dell’evento vale il rischio e i Sammarinesi non si tireranno certamente indietro.

Cibo preparato al momento da coloro che svolgono il proprio lavoro lontano dalle corsie, ma non per questo meno importante di altri, un momento di conforto donato da un piatto, magari poco condito ma ricco di significati.

La solidarietà passa dalla tavola, non è una festa, è un momento conviviale in piazza, una comunità che si stringe ad un’altra comunità, un volere dire che, a un mese dal sisma non vi abbiamo dimenticato. Gli spaghetti alla amatriciana, piatto tipico dei luoghi colpiti dal sisma, diventano il filo conduttore, il simbolo di una ricostruzione che tutti ci auguriamo che avvenga il più presto.

La serata inizierà alle ore 18.30 in piazza a Domagnano, con la preparazione degli spaghetti, si potranno gustare anche piadine farcite e tanto altro, non mancherà il buon vino e la serata sarà allietata da Dj Set, non si escludono sorprese con interventi musicali e improvvisazioni.

Vi ricordiamo che l’intero ricavato andrà a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016.

Ringraziamo tutti coloro che contribuiranno alla buona riuscita della serata.

Sabato 24 settembre 2016, la solidarietà vi aspetta in piazza a Domagnano”.

Giunta di Castello di Domagnano

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy