La Guardia di Finanza fa il bilancio del 2008: 125milioni di redditi non contabilizzati, 12milioni di iva non versati, 1206 i lavoratori in nero

Tempo di bilanci alla fine del 2008 anche per la Guardia di Finanza, che ha dato ‘i numeri’ dell’anno che si sta per concludere. Nel dettaglio: 519 verifiche fiscali con accertamento di 125milioni di redditi non contabilizzati o dichiarati; 5milioni di elementi negativi di reddito indeducibili; 12 milioni di Iva dovuta e non versata; 15 gli evasori totali, 4 paratotali per un totale di 30milioni di base imponibile sottratta a tassazione.

Sul fronte della lotta alla criminalità sono state 11 le persone denunciate,7 le unità immobiliari sequestrate, oltre a 17 auto e 3 aziende commerciali.
Sono state invece 207 le persone segnalate all’autorità: 30 arrestate; 1.135 le violazioni riscontrate nei vari settori di competenza.
Scoperti 1.206 lavoratori in nero, 120 irregolari in 38 aziende controllate; 64 controlli nei confronti di soggetti che beneficiano di prestazioni sociali agevolate: 24 i finti poveri che aveva presentato false dichiarazioni.
Meglio sul fronte ricevuta fiscale: 2.690 i controlli e 350 le violazioni sanzionate.
Sul fronte droga, 16 gli arrestati. Recuperati infine 32mila prodotti contraffatti, 1481 cd con 45 fermati.

I dati sono riportati dal sito Newsrimini.it

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy