Licio Gelli, anche lui dice la sua su San Marino

In una intervista a Licio Gelli di Marco Dolcetta, collaboratore dell’Unità, viene fuori anche il nome di San Marino addirittura in tandem con il Vaticano.
Avrebbe detto Gelli: San Marino e Vaticano devono diventare i nuovi snodi extraterritoriali ma limitrofi all’Italia che permettano il trading internazionale del petrolio e delle altre fonti di energia.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy