Longiano: Case Missiroli, un luogo di morti misteriose

(da “Il Corriere di Romagna”) Case Missiroli, una località lungo la via Emilia e a confine tra Longiano e Cesena, ha attirato parecchie attenzioni.

Infatti lì sarebbero morte per cancro 13 persone in meno di 10 anni.

La causa di questa alta incidenza di decessi è attribuibile all’ex fabbrica ricoperta di amianto, conservata in pessimo stato per anni.

Solo qualche settimana fa l’area è stata completamente bonificata.

Intanto questi dati allarmanti hanno attirato le attenzioni di due telegiornali molto importanti nel nostro stato ovvero il Tg1 e il Tg3 Regionale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy