Rimini. Verucchio è uno dei “Borghi più Belli d’Italia”.

VERUCCHIO (RN). E’ orgogliosa la sindaca Stefania Sabba del riconoscimento: Verucchio, ‘Verus Oculus Romandiolae‘,  entra a far parte del club “I Borghi più Belli d’Italia”, secondo nella Valmarecchia

 

Comunicato stampa 

Verucchio è uno dei “Borghi più Belli d’Italia”.

Il 2017 porta con sé una buona notizia per la città di Verucchio, che renderà felici quanti amano questo splendido luogo: Verucchio, che vanta un antico borgo di chiara impronta medievale rintracciabile in numerose vestigia (mura di cinta, porte d’accesso al paese, rocca malatestiana) e nell’impianto urbanistico del centro storico, è stato ammesso a far parte del Club “I Borghi più Belli d’Italia”.
L’ammissione all’autorevole organismo associativo è avvenuta a conclusione di un iter procedurale che ha avuto il momento più significativo, e decisivo, nel sopralluogo eseguito sul territorio verucchiese da rappresentanti del menzionato Club, per verificare la sussistenza dei rigorosi requisiti richiesti circa le caratteristiche dei luoghi, la conservazione degli stessi, il patrimonio culturale ed architettonico che li contraddistingue.
Il Club “I Borghi più Belli d’Italia” è nato su impulso della Consulta del Turismo dell’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI), nel marzo del 2001, con lo scopo di valorizzare il considerevole patrimonio culturale esistente nei piccoli centri, solo marginalmente lambiti dai grandi flussi di visitatori e turisti, elevando la bellezza a elemento fondamentale su cui basare lo sviluppo della comunità locale.
Nell’anno 2016, i piccoli centri aderenti al Club hanno raggiunto il numero di 258: nella Provincia di Rimini se ne contano 4 di cui solo 1 nella Valmarecchia; a questi ora si aggiunge a pieno titolo Verucchio.


“Il prestigioso riconoscimento ottenuto” dichiara orgogliosa il Sindaco di Verucchio Stefania Sabba “che va ad aggiungersi all’importantissimo marchio “Bandiera Arancione” del Touring Club Italiano ottenuto oltre un decennio fa, è la conferma della attrattività turistica storica e culturale del nostro borgo, della quale l’Amministrazione ha piena consapevolezza e per valorizzare la quale ci stiamo impegnando sin dai primi giorni del nostro insediamento. Per questo ennesimo risultato positivo voglio ringraziare per il lavoro profuso il responsabile dell’Ufficio Turismo e Cultura Arch. Mauro Barocci ed il funzionario dott. Giuseppe Fabbri, ma anche la Pro Loco di Verucchio e gli esercenti del borgo che nell’illustrare le bellezze storiche, archeologiche e culturali in senso ampio non si sono limitati a riferire dati oggettivi ma sono riusciti a trasferire il calore, la passione e l’amore per la terra e le tradizioni che sono il valore aggiunto di una vacanza, di una visita in borgo.”
Nei prossimi giorni il logo de “I Borghi più Belli d’Italia” sarà apposto con legittimo orgoglio agli ingressi del paese e sulla carta intestata dell’Ente a garanzia per i turisti che vorranno visitare questa nostra terra, prima patria dei Malatesta, e a rimarcare la buona ventura dei Verucchiesi di vivere in un luogo bello, da cui è possibile ammirare un panorama incantevole: per l’appunto, uno dei “Borghi più Belli d’Italia”.

Verucchio, 13 gennaio 2017

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy