San Marino. Rete: interpellanza sulle tariffe delle acque reflue

SAN MARINO. Rete interpella il Governo in merito alla tariffazione per la acque reflue.

Considerate le seguenti Delibere dell’Autorità di Regolazione per i Servizi Pubblici e l’Energia relativi alla “tariffa ambientale” sulle acque reflue da applicare in modo progressivo secondo il principio “chi più inquina più paga” alle realtà industriali altamente inquinanti identificate nell’allegato K del codice ambientale (…)

Si interpella il governo per chiedere

1.Un report accurato sull’applicazione della tariffazione progressiva stabilita dall’Autorità per i Servizi con Delibera n.3/2014 per le diverse tipologie di utenza considerate nell’articolo 95 del codice ambientale. Si richiede di specificare a quali utenze non è stato applicato l’aggiornamento, quali tariffe sono state applicate e per quanto tempo, nonché i risultati degli incassi. (…)

Leggi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy