San Marino. Personale ISS: solidarietà all’infermiera di Chiesanuova

SAN MARINO. “Inqualificabile e deplorevole”: così il personale medico, infermieristico e di segreteria dell’UOC Cure Primarie e Salute Territoriale definisce l’atto di aggressione verbale di cui è stata vittima un’infermiera dell’ambulatorio di Chiesanuova lo scorso venerdì 10 febbraio 2017.

(…) Questo fatto assolutamente deplorevole, ultimo di una oramai lunga serie di violenze verbali e purtroppo anche fisiche alle quali stiamo assistendo attoniti, deve innescare considerazioni approfondite non solo negli operatori sanitari ma anche e soprattutto nella cittadinanza, poichè segno tangibile della deriva dei rapporti personali e sociali che purtroppo stanno caratterizzando la nostra collettività. (…)

Leggi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy