San Marino. Geometrie Sonore 2017 si veste di rosa

SAN MARINO. Sarà un’edizione dedicata alle donne quella di Geometrie Sonore 2017, il Concorso per Band Emergenti – Premio Speciale Matteo Palmieri, appuntamento di riferimento nel panorama musicale dei giovani talenti organizzato dall’Associazione Musicale Bluesmobile in collaborazione con la Giunta di Castello di Domagnano e il Circolo Ricreativo Don Elviro, con il patrocinio della Segreteria di Stato per le Politiche Giovanili, della Segreteria di Stato per la Cultura e della Segreteria di Stato per i Rapporti con le Giunte di Castello di San Marino e con il contributo della S.U.M.S (Società Unione Mutuo Soccorso) e dell’Ente Cassa di Faetano. Il comitato organizzatore del concorso, ispirato dall’elezione, lo scorso aprile, di una Reggenza ‘rosa’ per la prima volta nella storia della Repubblica di San Marino, ha deciso di dare spazio e voce alle donne, con 3 band formate principalmente da donne oltre a ospiti del mondo sportivo, letterario e del sociale che si alterneranno sul palco nelle 3 serate del concorso. I due Capi di Stato di San Marino, le Loro Eccellenze Mimma Zavoli e Vanessa D’Ambrosio, in segno di sostegno a questo tributo, faranno l’onore della propria presenza nel corso di una delle serate dell’evento.

Leggi il comunicato

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy