San Marino. Resi pubblici i bilanci 2016 dei partiti e movimenti politici

La Serenissima: Bilanci 2016 dei partiti, il Psd torna in attivo

SAN MARINO. Sono stati resi pubblici i bilanci 2016 dei partiti e movimenti politici della Repubblica di San Marino. Il Partito dei socialisti e dei democratici, dopo anni di bilancio in rosso, ha un utile di 205.732 euro che gli permetterà di tornare in attivo nel 2017. Bilancio in attivo anche per il movimento Rete, che non solo chiude con un utile di di 73.578,58 euro ma vede anche crescere il patrimonio netto, nonostante abbia destinato 20mila euro a borse di studio. Bene Sinistra unita con un attivo di gestione di 50.004 euro e vanta addirittura crediti nei confronti di Sinistra socialista democratica e la componente Progressisti e Riformisti. Ssd ha infatti un utile dell’esercizio pari a 13.827 euro ma ne dovrà restituire 80mila a Sinistra unita. Utile superiore a quota 30mila euro sia per Alleanza popolare che Unione per la Repubblica, che succesivamente si sono unite tra di loro per dare vita a Repubblica futura: la prima forza politica chiude con +30.257,96 euro mentre la seconda con 30.351,80.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy