Residente a Riccione inneggiava all’Isis e voleva convertire il Papa: espulso

Corriere Romagna: Residente a Riccione inneggiava all’Isis e voleva convertire il Papa: espulso / Albanese di 22 anni anche in carcere aveva manifestato «ossessiva attrazione per la sfera religiosa»

RICCIONE. Inneggiava all’Isis, manifestava una «ossessiva attrazione per la sfera religiosa», tanto che uno dei suoi obiettivi dichiarati era quello di andare a Roma per convertire il Papa. Non solo: «Sono stati rilevati contatti con un noto esponente di un luogo di culto, contiguo ad ambienti dell’e st rem is mo islamico, che ha verosimilmente contribuito alla sua radicalizzazione». Per tutte queste ragioni e per «motivi di sicurezza dello Stato», il ministro dell’Interno Marco Minniti ha firmato un provvedimento di espulsione dall’Italia nei confronti di un albanese di 22 anni residente a Riccione, il quale è stato caricato su un aereo a Bologna con destinazione Tirana, Albania. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy