San Marino. I rimproveri che fanno crescere, Antonio Fabbri

Antonio Fabbri L’informazione di San Marino: I rimproveri che fanno crescere

(…) Questa Reggenza, che non ha precedenti nella storia della Repubblica, nei sorrisi che ha regalato a tutti, nelle manifestazioni cui ha sempre voluto essere presente, nell’accoglienza anche fuori programma dei bambini delle scuole in visita a Palazzo, nell’attenzione alle comunità locali, nel presiedere le sedute del Governo e del Consiglio con voce delicata ma ferma, lo spirito materno, un po’ per indole e un po’ per volontà, lo ha avuto.
Lo ha avuto anche quando ha deciso di abbozzare e lasciar perdere di fronte ad atti, non soltanto di scorrettezza istituzionale, ma di maleducazione sociale. (…)

Poi ha avuto pazienza. 
Pazienza persino quando non ha trovato tutti gli orecchi che avrebbero dovuto esserci ad ascoltare i rimproveri. Eppure sono i rimproveri che fanno crescere, quelli fatti senza arroganza, ma con la volontà di fare capire. (…)

Questo hanno detto i Capi di Stato, Mimma Zavoli e Vanessa D’Ambrosio, parlando da donne e mamme, denunciando chiaramente “un attacco alle Istituzioni non giustificabile”. (…)

Leggi l’intero articolo di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy