La Nazionale chiama a raccolta i giovani di San Marino

SAN MARINO. La Nazionale sammarinese è entrata nelle scuole della Repubblica, ieri e oggi, per sensibilizzare i giovani studenti ad essere presenti al San Marino Stadium, mercoledì sera, in occasione della sfida contro la Norvegia, l’ultima casalinga di questo biennio di qualificazioni. Per l’occasione tutti i ragazzi e le ragazze che non hanno ancora compiuto 18 anni potranno entrare gratis, mentre tutti gli altri al prezzo unico di € 5,00.

L’iniziativa #ProviamociInsieme nelle scuole (foto FSGC)

 

Comunicato stampa
#ProviamociInsieme, perché uniti si può: dovesse essere un hashtag o uno slogan a riassumere questi due giorni nei quali la Nazionale di San Marino ha incontrato gli studenti di Scuole Medie e Superiori di San Marino, sarebbe sicuramente questo.
Un’opportunità, un vanto, un onore: rappresentare il proprio paese negli stadi più belli e caldi di tutta Europa è questo e tanto altro e poter contare al San Marino Stadium su un pubblico presente, capace di supportare e spingere i propri giocatori è il prossimo obiettivo.
Tutti i ragazzi e le ragazze che non hanno ancora compiuto 18 anni potranno entrare gratis allo stadio per seguire San Marino-Norvegia, mentre tutti gli altri al prezzo unico di € 5,00!
Si tratta di un’occasione più unica che rara per poter incitare e spingere la Nazionale di San Marino verso gol e risultati che i nostri ragazzi meritano per i sacrifici quotidiani cui sono chiamati a sottoporsi per prepararsi al meglio delle proprie possibilità a partite ed avversari di questo calibro.
Ottima, da questo punto di vista, è stata la risposta dei giovani studenti sammarinesi che – specie nella Scuole Medie di Fonte dell’Ovo e Serravalle, tra ieri ed oggi – hanno accolto con grande entusiasmo e partecipazione la proposta, pendendo dalle labbra di un mostro sacro del calcio sammarinese qual è Massimo Bonini (già calciatore della Juventus, allenatore della Nazionale ed oggi Direttore Tecnico della FSGC), oltre che dalle belle ed importanti parole di Pierangelo Manzaroli – attuale Commissario Tecnico di San Marino – che ha sottolineato come sia “importantissimo per tutte le squadre, ancor più per una realtà come quella sammarinese, poter contare sull’apporto di un pubblico presente, passionale e coinvolto”.
Il tifo, come il calcio, non è esclusivamente uno sport per uomini, tutt’altro: in Serie A non ci ha giocato solo Bonini, ma anche Valeria Canini – oggi militante in Serie B con la San Marino Academy ed allenatrice della squadra Esordienti. Insieme ad Elisa Paganelli – compagna di squadra ed allenatrice, come Valeria – hanno sottolineato come le porte della San Marino Academy siano sempre aperte per le ragazze, di tutte le età, che vogliano provare: lunedì, martedì e giovedì a Faetano dalle 15:00 alle 16:30!
Una ricreazione insomma decisamente diversa, per tutti gli studenti, con la possibilità di ricevere gadget foto ed autografi dalle mani dei campioni di ieri e dai protagonisti di oggi – come Fabio Tomassini ed Elia Benedettini – che rappresentano alcune delle grandi speranze del calcio biancoazzurro, che ha bisogno dell’entusiasmo e della vivacità di tutti voi per poter crescere sempre più!
Vi aspettiamo giovedì 5 ottobre al San Marino Stadium per San Marino-Norvegia, con calcio di inizio alle 20:45: #ProviamociInsieme!

Info biglietteria: i biglietti saranno in vendita dalle 17:00 in zona Multieventi al prezzo unico di €5,00, con ingresso gratuito per gli Under 18.

Massimo Bonini firma autografi (foto FSGC)

L’attaccante Fabio Ramon Tomassini (foto FSGC)

Le giocatrici e allenatrici Valeria Canini e Elisa Paganelli (foto FSGC)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy