San Marino. Domani la Nazionale Under 17 partirà per Cipro

SAN MARINO. Non si ferma l’attività internazionale per San Marino. Domani, infatti, la Nazionale Under 17 d Lorenzo Magi partirà alla volta di Cipro per disputare le sfide del Gruppo 12 di Qualificazione agli Europei di categoria. Sono 20 i giocatori convocati dal ct.

[c.s.] È ormai dietro l’angolo l’impegno continentale della Nazionale Under 17 di San Marino, che nelle prime ore di domani – lunedì 16 ottobre 2017 – partirà alla volta di Pafo (Cipro) per disputare le sfide del Gruppo 12 di Qualificazione agli Europei di categoria, la cui fase finale si giocherà in Inghilterra dal 4 al 20 maggio 2018. Per arrivarci, le 52 formazioni che scattano dal Qualifying Round, dovranno passare anche dall’ulteriore scrematura prevista dell’Élite Round al quale accederanno le 32 migliori formazioni del Vecchio Continente. Fanno già parte del lotto – visto il miglior coefficiente rispetto alle concorrenti – le nazionali di Germania e Portogallo, mentre Finlandia, Islanda, Bosnia, Slovacchia e Ungheria hanno già staccato il biglietto grazie ai risultati conseguiti nei rispettivi gironi. Per accedere all’Élite Round è pertanto necessario chiudere al primo od al secondo posto il proprio gruppo, altrimenti risultare nella ristretta cerchia delle quattro migliori terze classificate nei 13 raggruppamenti.

Il dodicesimo è quello di San Marino, che esordirà martedì al Paphiakos Stadium con la Polonia (ore 14:00 CET, 15:00 locali): il più complesso debutto – che come da regolamento del torneo accosta la squadra di quarta fascia a quella di prima – per i ragazzi di Lorenzo Magi, che in mattinata hanno sostenuto un allenamento sul sintetico di Montecchio, prima di dare il via al ritiro vero e proprio.

Il giorno successivo all’incontro coi pari età polacchi – parliamo dunque di mercoledì 18 ottobre 2017 – tutte le nazionali inserite nel Gruppo 12 (ci sono anche Svezia e Cipro) saranno coinvolte da relatori della UEFA che presenteranno loro uno dei fenomeni distorsivi sempre più di stretta attualità – purtroppo – qual è il match fixing.

Un allenamento al giorno per l’Under 17, tra gli stadi Geroskipou e Mandria per preparare i propri incontri internazionali: il secondo è calendarizzato per venerdì 20 ottobre contro la nazionale svedese (Stadio Paphiakos – ore 14:00 CET, 15:00 locali). Medesimo orario anche per l’ultima partita del Gruppo 12, che vedrà San Marino incrociare i tacchetti coi padroni di casa di Cipro lunedì 23 ottobre, ma allo Kouklia Community Stadium (ore 14:00 CET, 15:00 locali). Il giorno seguente il rientro a San Marino, con volo su Venezia e trasferimento in pullman: nel primo pomeriggio la Nazionale Under 17 avrà varcato il confine di stato. Riepilogando il calendario di incontri:

• Polonia – San Marino | martedì 17 ottobre, ore 15:00 (14:00 CET)
• Svezia – San Marino | venerdì 20 ottobre, ore 15:00 (14:00 CET)
• San Marino – Cipro | lunedì 23 ottobre, ore 15:00 (14:00 CET)

Per le convocazioni Lorenzo Magi ha in grandissima parte attinto dalla squadra che già allena durante la stagione (gli Allievi Nazionali della San Marino Academy), salvo un elemento – Filippo Fabbri – tesserato col Cesena. Vale la pena ricordare che Edoardo Colombo (portiere della Juventus), Alessandro Tosi (difensore del Cesena) e Lorenzo Capicchioni (centrocampista dell’Empoli) non fanno parte di questo gruppo in quanto infortunati.

Queste le scelte del Commissario Tecnico della Nazionale Under 17 di San Marino, Lorenzo Magi:

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy