San Marino.Meteo: l’ Anticiclone delle Azzorre è in ritirata, arrivano nuvole e piogge autunnali

SAN MARINO. L’Anticiclone delle Azzorre ha le ore contate, una vasta depressione atlantica si sta avvicinando dall’Atlantico e nel corso della giornata di domenica 5 novembre inizierà a investire con forti piogge le regioni settentrionali (con nevicate sopra i 1000 m sulle Alpi) e le regioni del medio-alto Tirreno.
San Marino e la bassa Romagna inizialmente saranno interessate solo marginalmente dalle pioggia, grazie alla presenza dell’Appennino tosco-romagnolo che farà da barriera al maltempo. Non mancheranno comunque già da domenica, nuvolosità compatta e rovesci localizzati.
Il grosso della perturbazione però è attesa tra lunedì 6 sera/notte e la prima parte di martedì 7 novembre, quando il minimo depressionario si sposterà verso il centro-sud Italia, convogliando così piogge estese direttamente sulla Romagna e sulle regioni del medio adriatico, compresa San Marino. Si attendono nevicate sull’Appennino settentrionale attorno ai 1400/1500 m.
La temperatura fino a domenica 6 novembre tenderà ad aumentare a causa delle correnti sud-occidentali miti collegate al minimo depressionario in formazione sulla Liguria, poi tra lunedì 6 e martedì 7 si assisterà ad un progressivo calo termico per la rotazione dei venti da sud-ovest a nordest-est.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy