San Marino. Convention Bureau e Ufficio Turismo, interpellanze di RETE-MDSI

SAN MARINO. La messa in liquidazione del Convention & Visitors Bureau (con il suo assorbimento all’interno della Giochi del Titano) e sul bando per l’affidamento di servizi di consulenza strategica in campo turistico emanato dall’Ufficio del Turismo. Sono questi i temi al centro di due interpellanze presentate da Movimento RETE e Movimento Democratico San Marino Insieme.

In riferimento alla delibera n, 26 del 17 ottobre 2017 “ Gestione Centro Congressi Kursaal” con cui il Congresso di Stato propone lo scioglimento e la messa in liquidazione della società Convention & Visitors Bureau della Repubblica di San Marino S.p.A. (brevemente CVB); considerato che nella stessa delibera il Congresso di Stato dà mandato alla Giochi del Titano S.p.A. di effettuare una valutazione dell’attuale attività del Centro Congressi Kursaal sotto l’aspetto gestionale, economico e normativo con l’obiettivo di elaborare una proposta che consenta di attivare una nuova società di gestione della struttura a partire da febbraio 2018; considerato che il Convention & Visitors Bureau è partecipato per il 100% dall’Ecc.ma Camera che, in quanto entità patrimoniale dello Stato, rappresenta anche le forze politiche di opposizione

Leggi l’interpellanza sul Convention Bureau.

Leggi l’interpellanza sul bando dell’Ufficio Turismo.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy