San Marino. Tentata estorsione al pellicciaio Magnani: una condanna, due assoluzioni

Gavino Cau – Corriere Romagna: Tentata estorsione al pellicciaio Magnani: condannato concorrente, due assolti / Per il Tribunale pene più lievi di quelle richieste dal pm: un anno e 4 mesi a Ugo Canali

SAN MARINO. Una condanna e due assoluzioni. Si è concluso così a Cremona, dove si svolge per competenza territoriale, il processo in primo grado per la tentata estorsione ai danni del pellicciaio Giorgio Magnani, nativo di Civitella di Romagna, residente a San Marino, titolare di Romagna Furs a Falciano di San Marino, tutelato nel processo dagli avvocati di Forlì Max Starni e Massimo Mambelli. Tentata estorsione e non estorsione come nel capo d’accusa la decisione del collegio del Tribunale lombardo che ha condannato a un anno e 4 mesi Ugo Canali, 59 anni, anche lui titolare di un negozio di pellicce a Cremona. Assolti, invece, con la formula “perché il fatto non costituisce reato”, Giancarlo Peschiera, 59 anni, e Ermanno Vanderi, 52 anni, che furono arrestati insieme a Canali dalla Squadra Mobile di Forlì. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy