San Marino. Al Concordia il documentario ‘The workers Cup’

SAN MARINO. Domani sera, mercoledì 29 novembre alle 21, è in programma il secondo appuntament con la rassegna Mondovisioni. Al Cinema Concordia sarà proiettato “The workers Cup” di Adam Sobl, il documentario sulla condizione degli immigrati che lavorano alle infrastrutture che ospiteranno i Mondiali di calcio del 2022 in Qatar.

[c.s.] Mercoledì 29 novembre al Cinema Concordia (ore 21) secondo appuntamento con Mondovisioni, la prestigiosa rassegna di documentari su attualità, diritti umani e informazione curata da CineAgenzia in collaborazione con Internazionale, e presentata durante il festival di Internazionale a Ferrara,
Sullo schermo The workers cup di Adam Sobel (Regno Unito, 2017) : nel 2022 il Qatar ospiterà i mondiali di calcio e alle infrastrutture stanno lavorando 1,6 milioni di immigrati, il 60% della popolazione del paese. Vengono da India, Nepal, Bangladesh, Filippine e sempre più dall’Africa: lavorano nel paese più ricco del pianeta con orari massacranti per salari esigui, vivendo in campi isolati dalla città. Il film apre per la prima volta le porte di questo mondo seguendo il torneo di calcio sponsorizzato dallo stesso comitato che sta organizzando la Coppa del Mondo, a cui partecipano le rappresentative di 24 imprese costruttrici. Eroi sul campo ma ai margini nella società qatariota, i lavoratori vivono una terribile pressione psicologica, svuotati della speranza che li aveva spinti a emigrare.

Prossimi appuntamenti con Mondovisioni:

6 dicembre Jaha’s Promise
13 dicembre Free Lunch Society
10 gennaio Stranger in paradise
18 gennaio Boiling Point

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy