San Marino. La Nazionale di Osimani torna al lavoro

SAN MARINO. Il Commissario Tecnico della Nazionale di futsal Roberto Osimani ha fissato tre sedute di allenamento, tutte il mercoledì, per iniziare a lavorare sulla squadra del futuro. Sono 19 i giocatori selezionati.

[c.s.] Torna al lavoro la Nazionale Futsal di San Marino, gli ordini del Commissario Tecnico Roberto Osimani che per domani sera ed i successivi due mercoledì dicembrini ha convocato 19 giocatori sui quali e con i quali lavorare dal punto di vista tecnico e tattico, iniziando a plasmare quella che potrebbe essere la selezione biancoazzurra del futuro che – complice la modifica del Regolamento Federale che non permette più il tesseramento trasversale tra calcio a undici e futsal nel campionato sammarinese, pur nel medesimo club – sembra poter attingere da chi ha scelto di spostare le proprie ambizioni dai tacchetti al gioco di suola.

Confermati dunque in gruppo Casadei, Chiaruzzi e Mattioli – curiosamente tutti e tre a segno ieri sera con i rispettivi club – così come Luca Pelliccioni. Sono tutti espressione del Campionato Sammarinese, ad eccezione di Cristian Colombini – tesserato a Viserba –, i convocati di Osimani per questo mini ciclo di allenamenti che per i prossimi tre mercoledì si terranno tutti al Multieventi alle ore 21:00. Assente dal gruppo, complici gli impegni con l’Imola Castello Futsal – compagine militante nel campionato di A1 – Andrea Ercolani.

Questi i giocatori chiamati da Roberto Osimani per gli allenamenti di prossimi 29 novembre, 6 e 13 dicembre – presso il Multieventi Sport Domus, alle ore 21:00:

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy