San Marino. Nuovi deferimenti nell’ambito del calcioscommesse

SAN MARINO. Quasi una trentina di tesserati e sei società coinvolte a titolo di responsabilità oggettiva: sono i numeri della nuova tranche di deferimenti effettuati dalla Procura Federale alla Commissione Disciplinare della FSGC nell’ambito della vicenda calcioscommesse ed in particolare sulla presunta alterazione della gara di Coppa Titano San Giovanni – Virtus dello scorso marzo.

 

La Federazione Sammarinese Giuoco Calcio comunica come la Procura Federale:

• esaminati gli atti di indagine del Procedimento Disciplinare n. 01/2017 avente ad oggetto la presunta alterazione della gara di COPPA TITANO A.S. SAN GIOVANNI – VIRTUS A.C. 1964, finalizzata ad effettuare scommesse dall’esito sicuro;

• disposto lo stralcio degli atti, con riferimento ad altre vicende e fattispecie da cui potrebbero emergere illeciti disciplinari, diversi ed ulteriori rispetto all’oggetto del procedimento disciplinare n. 1/2017, con conseguente apertura di nuovi procedimenti;

• valutato tutto il materiale probatorio acquisito,

abbia deferito alla Commissione Disciplinare della FSGC:

 

 

Leggi comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy