San Marino. Responsabilità medica, approvata la legge

SAN MARINO. Il Consiglio Grande Generale ha approvato la nuova legge sulla responsabilità medica e del personale sanitario.

La seduta consiliare odierna inizia nel tardo pomeriggio e proseguirà in serata, fino all’esaurimento dell’Ordine del giorno. L’Aula riprende i lavori dall’esame dell’articolato del Progetto di legge “Norme in materia di disciplina della responsabilità medica e del personale sanitario”, presentato in seconda lettura , che viene infine approvato con 31 voti a favore, 6 contrari e 6 astenuti. L’Aula affronta quindi il comma successivo con la presentazione, da parte del gruppo consiliare del Partito dei socialisti e democratici, del Progetto di legge “Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi”. Il capogruppo Dalibor Riccardi dà lettura della relazione da cui scaturisce un breve dibattito: il provvedimento trova l’apprezzamento bipartisan da parte di tutti i gruppi consiliari.

Leggi il resoconto della seduta. 

Sono intervenuti:

Francesco Mussoni, Pdcs 

Elena Tonnini, Rete

Matteo Ciacci,  C10  

Comma 15. Progetto di legge “Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi”, Prima lettura, presentato dal gruppo Consiliare del Partito dei Socialisti e dei Democratici

Dalibor Riccadi, Psd

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy