San Marino. Credibilità fatta a brandelli. Antonio Fabbri

Antonio Fabbri L’informazione di San Marino: Credibilità fatta a brandelli

SAN MARINO Questa non è più politica. Non è nemmeno volontà di buttare giù un governo che non piace. Appare piuttosto sistematica frustrazione che tende a lacerare fino all’annientamento ciò che non si potrà più avere. Arrivati a questo punto o salta la Repubblica o salta la politica sfascista. E a cosa possa servire la politica senza Repubblica trova una risposta scontata. (…)

Ma in questo “disegno” – così lo definirebbero quelli bravi a ricamare intrighi – di danno collaterale ce n’è uno piuttosto grave, non voluto o magistralmente calcolato non è dato sapere. Un danno collaterale per il quale si stanno sfregando le mani tutti quelli del “Conto Mazzini” e financo quelli del “caso titoli”, con buona pace dei teorici del “ha fatto bene”. Che cosa si fa saltare con le ultime mosse? La credibilità di tutto il tribunale, pure quella dell’ex dirigente che nelle dichiarazioni si vorrebbe reintegrare. (…)

Leggi l’articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy