San Marino. Rifiuti, convocato l’Osservatorio dopo un anno di attesa

La Serenissima: Rifiuti, convocato l’Osservatorio dopo un anno di attesa

SAN MARINO. La lettera-denuncia del cittadino sammarinese Alessandro Paoloni, relativa alla situazione attuale della gestione dei rifiuti nella Repubblica di San Marino e pubblicata anche sul nostro giornale, ha spronato chi di dovere a convocare l’Osservatorio sui rifiuti dopo un anno di attesa. L’Osservatorio sui rifiuti è un tavolo di lavoro istituito dalla legge 71/2013 art. 25 allo scopo di valutare la situazione e proporre soluzioni riguardo la gestione dei rifiuti, non solo in merito alla raccolta differenziata, ma più in generale al fine di confrontarsi su tutte le tematiche connesse ai materiali che possano diventare uno scarto e potenzialmente un problema per l’ambiente. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy