Rimini. Addio pensioni d’oro: ecco i riminesi che rischiano il taglio

Manuel Spadazzi. Il Resto del Carlino: Addio pensioni d’oro: ecco i riminesi che rischiano il taglio / La scure sui vitalizi degli ex parlamentari.

RIMINI. UN TAGLIO ai vitalizi degli ex parlamentari. E che taglio. Le pensioni d’oro, in molti casi, potrebbero più che dimezzarsi. La sforbiciata, se passerà, avrà effetto già dall’1 novembre: da quel momento l’assegno mensile sarà ricalcolato sulla base dei contributi effettivamente versati. Il vitalizio minimo sarà di 980 euro al mese, e andrà a chi ha fatto una sola legislatura. Per chi subirà una decurtazione superiore al 50% del vitalizio, il minimo sarà di 1.470 euro. Secondo i primi calcoli fatti dal presidente della Camera Roberto Fico, su 1.405 ex deputati saranno 1.338 quelli che subiranno il forte ridimensionamento dei vitalizi, mentre altri 67 non verranno toccati. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy