San Marino torna al centro del dialogo interreligioso

SAN MARINO. San Marino torna al centro del dialogo interreligioso. Al Parlamento Europeo di Bruxelles è stato presentato il nuovo Master Sammarinese su “Dialogo Interreligioso e Relazioni Internazionali”.

[C.S.] Nel pomeriggio di mercoledì 27 giugno, il Parlamento Europeo ha ospitato un Seminario Internazionale sul tema “Dialogo Interreligioso e Relazioni Internazionali”, organizzato dal Partito Popolare Europeo e dai due Presidenti del Gruppo di Lavoro Europeo sulle Attività Interculturali e il Dialogo Religioso del Parlamento Europeo, gli On. Jan Olbrycht e Gyorgy Holvényi.

Dopo l’intervento inaugurale di S.Em. Rev.ma l’Arcivescovo Maronita di Aleppo, Mons. Joseph Tobji, che ha sottolineato quanto ancora le Istituzioni ed i Cittadini europei debbano conoscere la vera storia, l’identità e le tremende sfide che ancor oggi affliggono le Comunità cristiane del Medio Oriente, è stato presentato ufficialmente al folto pubblico di Parlamentari, esponenti delle Grandi Religioni e funzionari comunitari convenuti il Corso di Alta Formazione in “Dialogo Interreligioso e Relazioni Internazionali” promosso dall’Università di Stato della Repubblica di San Marino e dall’ISSR Interdiocesano “A. Marvelli”, delle Diocesi di San Marino-Montefeltro e Rimini. La presentazione ufficiale è stata svolta dal prof. Natalino Valentini, Preside dell’ISSR “A. Marvelli”. Le lingue di lavoro dell’evento: inglese, francese, italiano e tedesco.

Il successo dell’iniziativa è stato coronato dalle molte domande dei presenti al prof. Valentini, che hanno insistito sull’originalità ed unicità del progetto del Corso di Alta Formazione in “Dialogo Interreligioso e Relazioni Internazionali” nell’attuale contesto europeo. Al termine dell’evento, i Responsabili del Gruppo di Lavoro Europeo sulle Attività Interculturali e il Dialogo Religioso del Parlamento Europeo hanno auspicato che la collaborazione fra l’Istituzione comunitaria e il Corso Sammarinese possa proseguire con cadenza semestrale per tutta la residua durata della Legislatura comunitaria, impegnandosi anche a supportare il lavoro formativo del Corso.

Il Corso di Alta Formazione in “Dialogo Interreligioso e Relazioni Internazionali” è stato ideato ed è Coordinato dal Console prof. Adolfo Morganti, vice-Presidente della Fondazione Paneuropea Sammarinese, ed è guidato da un importante Comitato Scientifico Internazionale presieduto dal prof. Franco Cardini, Vice-Presidente della Scuola Superiore di Studi Storici della Repubblica di San Marino e Presidente della Fondazione Paneuropea Sammarinese.

Il Corso, di durata biennale ed equivalente ad un Master post-universitario di 1° livello, rilascia un titolo di alta specializzazione riconosciuto nell’Unione Europea. Si rivolge a laureati in materie storiche, politologiche, giuridiche, diplomatiche e religiose, al mondo del volontariato, e prevede un numero chiuso di partecipanti.

Tutti i sammarinesi interessati sono pertanto pregati di consultare il Programma integrale del Corso sul sito www.issrmarvelli.it .

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy