San Marino. Il Governo vittima della “Sindrome di Alamo”

SAN MARINO. Il Partito Socialista: “Più che un governo del cambiamento abbiamo di fronte un governo afflitto da una inarrestabile sindrome di accerchiamento”.

[c.s.] Sanità, Scuola e banche sono e rimangono priorità su cui il Governo non da segnali di reazione. Assistiamo impotenti ad una caduta libera mai registrata accompagnata dalla inspiegabile leggerezza della compagine governativa. (…)

Leggi il comunicato integrale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy