San Marino. Dirigente PA, cambia la retribuzione, determinante sarà il risultato

L’informazione di San Marino: Dirigente PA, cambia la retribuzione, determinante sarà il risultato / Il Consiglio approva a maggioranza il decreto, abrogati però quattro dei sei articoli.

SAN MARINO. Il Consiglio, ieri, ha ratificato il Decreto “Modifica al trattamento retributivo della Dirigenza Pubblica”, presentato dal Segretario di Stato per gli Affari interni, Guerrino Zanotti con 27 voti a favore e 15 contrari. Il provvedimento nasce su delega della Legge di Bilancio dello scorso dicembre che prevedeva interventi di contenimento della spesa corrente. Il decreto emesso lo scorso aprile alla fine “non era proprio un intervento di taglio della spesa”, chiarisce Zanotti. Suo obiettivo quello di modificare la retribuzione dei dirigenti pubblici rispetto alla parte legata ai risultati. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy