Rimini. L’Arco di Augusto diventa l’installazione di un’opera d’arte

Corriere Romagna: Un pugno all’arco d’Augusto Uno “Zero” non violento / Oggi a Rimini inaugura l’opera luminosa realizzata dall’artista Patrick Tuttofuoco che poi sarà esposta anche a Bologna e Berlino

RIMINI L’arco d’Augusto cambia “funzione”, almeno per qualche giorno. Da monumentale omaggio imperiale romano a sfondo per u n’installazine di land art dell’artista Patrick Tuttofuoco. L’opera si intitola “Zero (Weak Fist) ed è un progettopromosso dal Polo museale dell’Emilia Romagna in collaborazione con il Comune di Rimini, l’Accademia di Belle arti di Bologna, l’Istituto italiano di Cultura di Berlino e l’organizzazione culturale Xing. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy