San Leo (Rimini). Due milioni per la via dei turisti

Rita Celli. Il Resto del Carlino: Due milioni per la via dei turistiI lavori partiranno tra una settimana per finire tra un anno.

SAN LEO (Rimini). DUE MILIONI di euro in arrivo per la via dei turisti che collega il centro storico alla fortezza di San Leo. Partiranno lunedì prossimo, 24 settembre, i lavori per mettere in sicurezza la strada di accesso al gioiello architettonico messo a rischio dal crollo di una porzione di rupe, il 27 febbraio del 2014. Il cantiere servirà a consolidare la parte sottostante l’unica strada che conduce al borgo. I nuovi fondi, in arrivo dalla Regione, sono ben due milioni di euro. Tutti i lavori saranno curati dal Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile. «Dal crollo di fine febbraio di 4 anni fa – dichiara l’assessore regionale alla difesa del suolo, Paola Gazzolo – quando dalla rupe si staccò una parete di roccia alta 90 metri, l’impegno della Regione non si è mai fermato. In tutto, finora, sono stati messi a disposizione 6milioni di euro. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy