San Marino. Restis, i dubbi dei magazine degli USA in un’inchiesta

Antonio Fabbri L’informazione di San Marino: Restis, i dubbi dei magazine degli USA in un’inchiesta / Il giornalista Alex Clapp corrispondente dalla Grecia parla degli affari e dei guai dell’armatore

SAN MARINO Mentre sul Titano circa un anno fa era riemerso l’interesse dell’armatore greco Viktor Restis (foto) per un business legato al registro navale della Repubblica – registro che nei giorni scorsi ha visto passare in Commissione alcune modifiche alla legge in materia – le vicissitudini, gli affari e anche i guai dell’armatore sono finiti in questi mesi al centro di una inchiesta del giornalista americano Alexander Clapp, reporter di stanza in Grecia, il cui lavoro è apparso su tre riviste Usa: il bimestrale statunitense “The American Interest”, la rivista settimanale “The Times Literary Supplement” e “Foreign Policy”. (…)

Leggi l’articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy