San Marino. Gualtieri: “La ragazza non era in pericolo di vita”

SAN MARINO. Anche Andrea Gualtieri, direttore generale dell’ISS di San Marino, intervistato dal Resto del Carlino, è intervenuto sulla vicenda della ragazza caduta in moto al confine. «Eravamo in presenza di un codice giallo e non rosso. Se vi fosse stato anche solo il sospetto del pericolo di vita, la giovane sarebbe stata subito ricoverata. Ma non era così. La centrale operativa del 118 di San Marino, informata dalla centrale interforze (la polizia, ndr) di un incidente nei pressi del confine di Montelicciano, ha subito contattato la centrale operativa di Pesaro per sapere se fosse a conoscenza dell’incidente – speiga –. È stato risposto che era già in atto un loro intervento di soccorso».

La vicenda

La replica dell’ISS.

Le parole di Ceriscioli. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy