Rimini. Vandali in centro, nuove telecamere. Le suore: «In chiesa con i vetri blindati»

Corriere Romagna: Vandali incentro, nuove telecamere Le suore: «In chiesa con i vetri blindati» / Il Comune posiziona gli apparecchi in zona piazzetta San Bernardino Le clarisse: «Aspettiamo i risultati»

RIMINI All’ennesima spaccata ricevuta dai vandali alle vetrate della porta di ingresso della chiesa in piazzetta San Bernardino, a pochi metri da piazza Tre Martiri, lesuorehanno decisodiprovare a mettere un punto: «Posizioneremo in questi giorni i vetri blindati, resistenti agli sfondamenti, sono costati più di mille euro e ce li ha pagati il Fai, Fondo ambiente italiano». Lo spiega la madre superiore del convento delle Clarisse, dove da tre anni chiedevano a ll ’a mm i n is t ra z i on e comunale di «installare una videosorveglianza in questa porzione di città». E finalmente le telecamere sono arrivate pochi giorni fa. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy