Rimini. Due anziani con la scabbia nell’ospizio degli orrori

Il Resto del Carlino: Due anziani con la scabbia nell’ospizio degli orrori / L’infezione causata dalla scarsa igiene. Scatta la profilassi per tutti

RIMINI Per gli anziani de ‘La Collina’ non è ancora finita. Due degli ospiti, due donne di oltre novant’anni, avevano la scabbia e ora l’Ausl ha attivato l’attività di profilassi per tutti gli altri, ora trasferiti in un’altra struttura di Rimini. L’infezione si manifesta in genere in casi di sovraffollamento o di cattiva igiene, e i carabinieri del Nas hanno concluso che si tratta della seconda ipotesi, considerato, dicono, le condizioni in cui gli ospiti erano costretti. Le indagini degli investigatori, coordinati dal sostituto procuratore, Paolo Gengarelli, sono tutt’altro che concluse. I militari stanno infatti andando a ritroso, cercando di rintracciare sia gli ex ospiti che i dipendenti de ‘La Collina’, intenzionati a sentirli tutti e a ricostruire quella che era la vita quotidiana nella casa di riposo di Mondaino. Secondo gli inquirenti, i ‘nonni’ erano abbandonati a loro stessi, e le condizioni igieniche lasciavano molto a desiderare. Le lenzuola, hanno raccontato, capitava che non venissero cambiate e in alcuni casi nemmeno erano state messe. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy