Rimini. Nek è pronto: «Vi voglio carichi». Vietato lo spray al peperoncino

Nek è pronto: «Vi voglio carichi». Vietato lo spray al peperoncino / Il Comune lancia la notte del “trentuno ” e spiega le nuove misure di sicurezza. Niente alcolici nel vetro, chiusi minimarket e supermarket dalle ore 21 alle 6 di mattina.

Nek sul palco in piazzale Fellini. Marco Rissa (quello dei Thegiornalisti, quelli di “sotto il sole di Riccione”) e Cosmo in piazza Malatesta. A poche ore dal conto alla rovescia, il Comune fa un “ripassino” del Capodanno più lungo del mondo, un cartellone ricco (150 appuntamenti) partito un mese fa, che ha il suo clou nella notte del trentuno e si espande nell’anno nuovo, fino alla Befana.
Per non perdere neppure una possibilità di divertimento, orari, luoghi, artisti, è pronto un sito: capodanno.riminiturismo.it. Esiste anche un video promozionale proiettato ieri mattina nella sala della giunta.
Talmente coinvolgente da indurre il sindaco Andrea Gnassi a una battuta che (forse) voleva essere un complimento dopo anni di frustrazioni: finalmente abbiamo delle casse che ci permettono di ascoltare chiaramente, le abbiamo prese dai “cinesi”. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy