San Marino meta di pellegrinaggio della comunità cattolica in Indonesia

[c.s.] L’Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio ha il piacere di comunicare che la destinazione turistica San Marino è stata inserita all’interno del più popolare pellegrinaggio religioso della comunità cattolica in Indonesia.

La destinazione San Marino, come si evince dalla copertina del catalogo allegata al presente comunicato, prevede il pernottamento a San Marino dopo la sosta a Nizza e la visita a Lanciano. Nella stessa copertina è visibile un ulteriore successo delle attività promozionali di questa Agenzia: l’inserimento della bandiera di San Marino. Il detto catalogo e le locandine promozionali del pellegrinaggio verranno distribuite in circa 1.000 chieseindonesiane e si stima che grazie a questa iniziativa circa 1.000.000 di cittadini indonesiani e potenziali turisti verranno a conoscenza dell’esistenza di San Marino, sia come Stato Sovrano che attrattiva meta turistica.

Il numero previsto di pellegrini indonesiani che scopriranno le bellezze ed il fascino della nostra Repubblica durante il prossimo mese di ottobre è di circa 250/300.
Anche in questo caso, THINK SYNERGY, l’ottimo risultato è stato conseguito grazie alla collaborazione tra questa Agenzia, l’Ambasciatore presso l’ASEAN e nostro Presidente, Massimo Ferdinandi, e la nostra Ambasciata in Indonesia.

L’Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio tiene a precisare che il segmento di mercato del “turismo religioso” è totalmente differente da quello oggetto del suo precedente comunicato. In tale comunicato si rendevano noti i dettagli relativi all’evento di presentazione tenutosi a Giacarta alla presenza di 134 tra le principali agenzie di viaggio indonesiane. Il detto evento, infatti, era dedicato al segmento di mercato “leisure” (“di piacere”) del turismo di gruppo. La segmentazione delle diverse tipologie di turismo e la conseguente attuazione della strategia sul come attrarre i loro differenti flussi turistici rappresentano uno degli obiettivi di questa Agenzia.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy