Rimini. Lancia una bottiglia molotov contro un gazebo pieno di gente

Enrico Chiavegatti. Lancia una bottiglia molotov contro un gazebo pieno di gente / A essere preso di mira venerdì, attorno alle 23, il bar La Rocca di piazza Malatesta. Il balordo già stato identificato dai carabinieri.

«Fossi in voi mi allontanerei, perché tra poco succederà qualcosa». Parole allarmanti, che però non pensavano di dover prendere alla lettera, venerdì sera, i clienti del bar “La Rocca” di piazza Malatesta. Invece, passato qualche minuto, quanti erano seduti sotto al dehor all’esterno del locale, sono stati costretti a mettere le gambe in spalla, e schizzare fuori, dopo aver udito un botto e visto una fiammata “illuminare” la parete esterna del gazebo. Un gesto intimidatorio di cui non si ha memoria a Rimini, quantomeno in pieno centro, il cui autore sarebbe già stato individuato dai carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Rimini. L’attentatore, infatti, sarebbe pure lui un cliente del locale che in settimana era stato invitato dal proprietario a non farsi più vedere. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy