San Marino. Vladimiro Selva sul Referendum legge elettorale

Referendum per cambiare legge elettorale: “No ai ballottini”

Parla Vladimiro Selva, il legale rappresentate del Comitato contrario  

(…) Lei è stato scelto come legale rappresentante del comitato “No ai ballottini”. Come mai questo nome’  Il nome del comitato è il riassunto di ciò che per noi è irrinunciabile salvaguardare dell’attuale legge elettorale. Dal 2007, infatti, le maggioranze sono espressione del voto e non di accordi post elettorali fatti dai partiti”. (…)

I detrattori dicono che l’attuale legge elettorale sia iniqua. Cosa risponde alle critiche? “Alla fine è il conteggio delle schede, del primo turno e del ballottaggio, a determinare chi vince le elezioni e la conseguente composizione del Consiglio Grande e Generale. Quindi sono i cittadini con il loro voto a decidere. Nella chiarezza”. (…)

Articolo tratto da L’informazione di San Marino

Leggi l’intervista integrale pubblicata il giorno dopo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy