Il Partito Socialista sul tema della difesa del risparmio

“Il progetto di legge “Strumenti di risoluzione delle crisi bancarie a tutela della stabilità del sistema”, nasce dalla condivisione di tutte le forze politiche di aggiornare la normativa bancaria con due obbiettivi: Massima tutela dei risparmiatori e dei correntisti”.

Lo affermano i socialisti, che aggiungono “Ridurre al minimo le iniezioni  di liquidità da parte dello Stato e quindi recuperare tutto il possibile in modo deciso  colpendo  gli autori dei dissesti  con azioni dirette di recupero sui patrimoni personali.
I messaggi di questi giorni sulla stampa nazionale sammarinese e quella italiana , sono azioni che hanno una evidente strategia del terrore per generare panico nei risparmiatori e rendere di fatto il nostro sistema ancora più vulnerabile.
Non c’è più tempo, i risparmiatori vanno rassicurati con i fatti e non con le parole.
Il provvedimento legislativo e’ da troppo tempo sui tavoli della politica, va condiviso con tutte le parti compreso gli operatori del settore e depositato il prima possibile per l’iter consiliare”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy